Attività

/ST – Cosa fare ai Sassi Turchini


Anche se immersa nella quiete della località dei Sassi Turchini, la Casa Vacanze dista meno di un chilometro dal rinomato centro isolano di Porto Azzurro e 600 metri dalla spiaggia di Reale e dal laghetto Terranera. La struttura, dotata di ampio parcheggio è lo strategico punto di partenza per numerose attività, da svolgere nella piena armonia del tipico paesaggio elbano.

/ST – Turismo Sociale

Sassi Turchini nasce con l’idea di ospitare un turismo a tutto tondo, senza barriere architettoniche, ma senza neanche l’esclusività del turismo sociale. A Sassi Turchini realtà differenti si mescolano e si integrano, dando luogo a esperienze di convivenza e condivisione del tutto inedite.

Ospitiamo le vacanze di associazioni, case famiglia, cooperative sociali, gruppi autogestiti e qualsiasi altra realtà necessiti di un’accoglienza attenta ed inclusiva.

Lavoriamo in collaborazione con biologi marini, istruttori di sub e guide ambientali sull’isola, possiamo quindi proporre attività adatte a qualsiasi tipologia di utenza, sempre legate alla peculiarissima varietà naturalistica dell’isola.

/ST – Turismo Ambientale

Sassi Turchini lavora per l’ambiente. Sia in considerazione di un’etica ecologica globale, sia in considerazione dell’ambiente in cui si inserisce: l’isola. A Sassi Turchini è possibile organizzare vacanze e campi con obiettivi ambientalistici quali la rimessa a punto dei sentieri del CAI, la pulizia delle spiagge e qualsiasi altra attività si inserisca nell’ambito della conservazione dell’ambiente.

Inoltre, l’intero progetto dei Sassi Turchini risponde a specifiche caratteristiche di sostenibilità ambientale e di isolamento termico tali da essere riconosciuta in “classe A”: dispone infatti di pannelli solari, di un sistema di raffreddamento passivo e di un sistema di riutilizzo delle acque piovane.

/ST – Turismo Scolastico

Da vari anni Sassi Turchini è la meta ideale di gite scolastiche dall’Italia, ma anche dall’estero. La struttura si presta particolarmente bene sia per la conformazione delle camerate, sia per gli spazi comuni dedicati ai pasti e alle attività.

Lavoriamo in collaborazione con biologi marini, istruttori di sub e guide ambientali sull’isola, possiamo quindi proporre attività adatte a qualsiasi fascia di età, sempre legate alla peculiarissima varietà naturalistica dell’isola, oltre alle visite guidate alle miniere e ai loro musei. L’isola offre inoltre spunti di interesse storico, quali i percorsi legati alla personalità di Napoleone, che vi soggiornò dal maggio 1814 al marzo dell’anno successivo.

Ambientare una gita scolastica a Sassi Turchini significa, inoltre, familiarizzare i ragazzi con i principi di inclusione e sostegno delle fasce più deboli della società e con le buone norme per una maggiore sostenibilità ambientale.

 

Dalla vela al diving, dai numerosi percorsi natura alla possibilità di utilizzare la struttura per percorsi personalizzati di formazione, a Sassi Turchini l’Isola d’Elba si sposa con la piena accessibilità, rendendosi disponibile per tutti.